26 ottobre 2021
Aggiornato 20:00
Nuove fiere e tante conferme

A CarraraFiere si lavora a 4x4Fest

Tutti gli eventi in programma nella seconda parte dell’anno: debutta in novembre Mondo Caccia assieme al Salone della pesca. Dopo Septemberfest il Festival delle culture orientali. Toscana sposi e prima edizione di Children’s pride

CARRARA - Il programma delle manifestazioni programmate a CarraraFiere nella seconda parte dell’anno riserva sempre sorprese e novità con eventi spettacolari oltre che con appuntamenti che richiamano appassionati che sfruttano le manifestazioni per brevi soggiorni sulla costa tirrenica.
Mentre è in pieno svolgimento la trentacinquesima edizione di Septemberfest/Tutti in fiera (chiusura il 10 settembre e previsione di un nuovo record nella degustazione di birra e prodotti tipici bavaresi) a CarraraFiere la macchina organizzativa va già al massimo dei giri per la realizzazione di 4x4Fest il salone nazionale dell’auto a trazione integrale, organizzato da CarraraFiere in programma dal 14 al 16 ottobre, evento che richiama migliaia di appassionati ( in aumento continuo) di un settore come quello del SUV e dell’auto fuoristrada, attratti dalla possibilità di provare le auto di proprietà o le ultime novità sulle piste realizzate in fiera e sui percorsi delle colline apuane e lunigianesi.

«4x4Fest è ormai l’evento di riferimento per le case automobilistiche che partecipano per far conoscere i loro modelli – dice Paris Mazzanti, direttore di CarraraFiere – in un contesto dove è possibile provare i mezzi e partecipare a raduni e spettacoli studiati per valorizzare la funzionalità dei mezzi e uno stile di guida ispirato al comfort e alla sicurezza. La location, fra mare e montagne, e il suo contesto geografico al centro dell’Italia concorrono a farne una meta privilegiata per chi vuole informarsi e scoprire nuovi panorami».
In fase avanzata anche l’organizzazione del secondo Festival dell´Oriente e Arti Marziali ( dal 27 al 30 ottobre, www.festivaldelloriente.net) che proporrà un programma di eventi e appuntamenti studiati per far conoscere il mondo delle culture orientali favorendo il dialogo con un occidente da sempre attratto da pratiche e discipline che puntano a migliorare il benessere attraverso la conoscenza interiore dove l’arte marziale, come si dirà in un convegno, è disciplina al servizio dello spirito.

Toscana Sposi (salone di prodotti e servizi per cerimonie, in programma dal 18 al 20 novembre) sarà il consueto appuntamento di prestigio per le coppie che programmano matrimoni da sogno.

In contemporanea è stata programmata una nuova manifestazione: la prima edizione di Children's Pride - Salone Internazionale dei Diritti del Bambino ( dal 18 al 20 novembre - www.childrenspride.it), evento che punta a coniugare gioco e percorsi educativi realizzando una festa dei bambini per tutta la famiglia, creando un’opportunità di socializzazione attraverso appuntamenti che sollecitano la fantasia creando spazi dove genitori e figli possono stare assieme e interagire in un contesto stimolante e creativo.
Il Children’s Pride ha come obiettivo la divulgazione e la tutela dei diritti dell’infanzia per creare una cultura nella quale i diritti dell’infanzia siano centrali nel corretto sviluppo della società.
Il calendario degli eventi organizzati da CarraraFiere nel 2011 è completato da due manifestazioni che si completano e si integrano: la seconda edizione di Mondo Pesca (equipaggiamenti e attrezzature professionali e sportive) che si svolgerà dal 25 al 27 novembre assieme alla prima edizione di Mondo Caccia, salone delle attrezzature, accessori e abbigliamento per la caccia tradizionale e sostenibile che conta un grande numero di appassionati in Italia. Il Salone proporrà tutto quello che serve ad un cacciatore moderno e appassionato che conosce la fauna e l’ambiente ospitando esperti che illustreranno ai visitatori le tecniche di caccia.