10 dicembre 2019
Aggiornato 14:30
A Parma da lunedì 10 a giovedì 13 maggio 2010

Decanter e Alce Nero Mielizia: a Cibus il bio sposa il gusto

Alce Nero & Mielizia sbarca per la prima volta a Cibus sull'onda degli ottimi risultati economici dell'ultimo esercizio

Alce Nero e Mielizia assieme alla trasmissione Decanter dal 10 al 13 maggio guida gli ascoltatori alla scoperta dei migliori oli extravergini di oliva biologici, dei prodotti equosolidali più buoni, dei mieli più pregiati e di un gruppo di agricoltori biologici, apicoltori e produttori Fair Trade che hanno fatto della qualità, della bontà, dell'impegno e della salvaguardia ambientale i capisaldi del loro lavoro. Succederà a Cibus, la 15a edizione del Salone internazionale dell'alimentazione, che si terrà a Parma da lunedì 10 a giovedì 13 maggio 2010, il principale appuntamento per gli operatori del settore alimentare, italiano ed estero.

Alla kermesse infatti Alce Nero & Mielizia sarà partner della seguitissima trasmissione di Radio 2 «Decanter», vero e proprio «convivio» radiofonico che trasmetterà tutti e quattro i giorni in diretta dal pullman-vetrina di Radio2, dislocato nell'area della Fiera. Un'occasione per far conoscere al grande pubblico e agli operatori, grazie alla simpatia di Fede & Tinto, la passione e l'esperienza necessari per portare sulle tavole degli italiani i tanti prodotti buoni, puliti e giusti che il gruppo con sede nel bolognese da sempre propone.

Alce Nero & Mielizia sbarca per la prima volta a Cibus sull'onda degli ottimi risultati economici dell'ultimo esercizio. Il 2009 infatti per il gruppo si è chiuso con un più 22 per cento di fatturato rispetto all'anno precedente, per un totale di 34 milioni di euro, frutto delle vendite sia nel mercato domestico che all'estero, relative ai marchi Alce Nero, Mielizia e alle produzioni per private label.

Alce Nero & Mielizia, presente oggi in 14 paesi del mondo, raggruppa agricoltori biologici, apicoltori e produttori Fair Trade che producono, trasformano e distribuiscono direttamente i loro prodotti. Il gruppo, inoltre, supporta alcune cooperative che lavorano le terre confiscate alla mafia, condividendo con loro l'esperienza di Libera Terra, e collabora con cooperative e associazioni latino-americane i cui prodotti danno vita alla gamma Alce Nero Fairtrade.
A Cibus il gruppo porterà le oltre 210 referenze prodotte dai propri soci: pasta, riso, miele, sughi, cioccolata e tutte le altre eccellenze sono ottenute perseguendo la migliore qualità possibile e raggiungendo la più alta compatibilità ambientale, nel pieno rispetto di antiche lavorazioni. Prodotti che sposano il biologico con il gusto, la qualità con il rispetto delle persone, che raccontano di sapori e territori, di mani attente e lavorazioni delicate, capaci di portare sulle tavole il gusto di un'alimentazione sana e diversificata.