18 giugno 2021
Aggiornato 16:00
L’edizione di Macfrut 2009 è veramente all’insegna dell’innovazione

A Macfrut anche la frutta (mela) da … sgranocchiare

In occasione della maggior manifestazione dedicata all’ortofrutticoltura (Cesena 7-9 ottobre) debuttano le barrette 100% frutta a marchio Chini

L’edizione di Macfrut 2009 (quartiere fieristico di Cesena 7-9 ottobre) è veramente all’insegna dell’innovazione. Oltre alla novità definita «frutta da bere» (ovvero frullati di frutta tal quale e imbottigliata), fra gli stand della maggior manifestazione  del Mediterraneo e fra le principali a livello mondiale dedicate all’ortofrutticoltura spunta la «frutta da sgranocchiare».

Frutta formato snack, la definiscono alla A.D. Chini di Cles, l’azienda trentina che propone con il proprio marchio le BARRETTE di frutta.

Con questa proposta sfiziosa, Chini lancia un modo più trendy, veloce e pratico di gustare la frutta, moltiplicandone le occasioni di consumo.

La Barretta Chini è un alimento naturalmente funzionale capace di dare un apporto positivo alla salute e al moderno stile di vita dei consumatori. Una concentrazione di frutta altamente selezionata da non lavare e sbucciare, ricca di contenuti naturali ma priva di miele, zucchero, dolcificante, addensante, grassi e conservanti, che la rende unica sul mercato (la formula inedita è protetta da brevetto).

Grazie al suo formato pocket, la Barretta Chini può essere portata in ufficio, a scuola, sull’autobus e sgranocchiata in ogni momento della giornata. Diventa una soluzione vincente per chi ama regalarsi una pausa golosa senza rinunciare a mangiare in modo sano e, soprattutto consente di assumere frutta senza sporcarsi le dita.

La barretta Chini si trova in due versioni.

Barretta 100% frutta, disponibile in quattro gusti (mela 100%; mela e mirtillo 100%; mela e pera 100%; mela e pesca 100%)

Barretta frutta più 5 cereali, sposa la frutta (ne contiene il 43%) a riso, grano tenero, segale, avena e orzo. Ha quattro referenze: mela; mela e albicocca; mela e ciliegia; mela e frutti di bosco.

La Barretta Chini è venduta nei canali: Grande Distribuzione, negozi di ortofrutta e Vending.

La Chini prende l’occasione di Macfrut per proporre la novità Gellose di frutta: succo di frutta senza alcun tipo di conservanti e zuccheri aggiunti. un delizioso dolce al cucchiaio da consumare come merenda o come dessert in un piatto (in sette diverse referenze).

A.D. CHINI – sito: www.adchini.it