14 luglio 2020
Aggiornato 02:00
Agroalimentare. Emilia Romagna

La Romagna agroalimentare e i mercati svizzero e statunitense

Incontro il 9 settembre prossimo a Casa Artusi, a Forlimpopoli

RAVENNA - L’Azienda Speciale S.I.D.I. Eurosportello della Camera di Commercio di Ravenna, in collaborazione con le Camere di Commercio di Forlì–Cesena e Rimini, organizza un incontro il 9 settembre prossimo a Casa Artusi, a Forlimpopoli tra operatori commerciali statunitensi e svizzeri e imprese romagnole del settore agroalimentare.

Una sessantina di aziende del settore enogastronomico delle tre province, di cui 20 della provincia di Ravenna, parteciperanno all’incontro con le delegazioni statunitense e svizzera in programma mercoledì 9 settembre a Casa Artusi a Forlimpopoli (Via Costa 27).

Si tratta della fase conclusiva del progetto, legato all’internazionalizzazione delle imprese, che ha visto coinvolte le tre Camere di Commercio romagnole, Unioncamere Emilia-Romagna per la rete Enterprise Europe Network, Italy-America Chamber of Commerce di New York, la Camera di Commercio Italiana per la Svizzera, con l’obiettivo di far incontrare operatori commerciali dei due paesi stranieri con produttori agroalimentari locali. Già nei mesi scorsi – il 7 maggio e il 30 giugno - erano state realizzate le «Giornate Paese», dedicate all’approfondimento delle tematiche economiche, del contesto legislativo e delle tendenze di consumo, relative a Stati Uniti e Svizzera; ora, con la missione alla quale partecipano 25 operatori stranieri accompagnati da Federico Tozzi, Vice Segretario di Italy-America Chamber of Commerce di New York e da Fabrizio Macri, della Camera di Commercio Italiana per la Svizzera, vengono proposti gli incontri per far conoscere da vicino le eccellenze della nostra produzione, vini in gran parte, ma anche formaggi, dolciumi, olio, pasta , confetture, sottoli e salumi.

L’iniziativa, che si svolgerà nell’arco della giornata, inizierà alle ore 9,00 con i saluti istituzionali del Segretario Generale della Camera di Commercio di Forlì – Cesena in rappresentanza delle tre Camere di Commercio Emiliano – Romagnole e con la presentazione del territorio romagnolo e delle sue tipicità da parte del giornalista Emilio Bonavita, Segretario Generale UNAGA (Unione Nazionale ARGA Giornalisti Agroalimentari – FNSI). Di seguito inizieranno gli incontri, divisi in tre sessioni di due ore l’una, composte da circa 20 imprese, miste tra «Food and Wine».