20 novembre 2019
Aggiornato 03:30
Opel

Zu Guttenberg: preferivo l'insolvenza controllata

Ministro Economia tedesco: «Sosterrò comunque soluzione trovata»

BERLINO - Il ministro dell'Economia tedesco, Karl-Theodor zu Guttenberg, è stato favorevole fino all'ultimo momento all'ipotesi di un'insolvenza controllata per Opel. Lo ha spiegato lo stesso zu Guttenberg a Berlino.

«Ho valutato i rischi in modo differente rispetto ai colleghi coinvolti nelle trattative per Opel», per questo «fino all'ultimo non potevo approvare il piano di Magna e preferivo un'insolvenza controllata come nuovo inizio per Opel». Tuttavia anche l'insolvenza non era «del tutto priva di rischi», ha ammesso.

In ogni caso il ministro dell'Economia ha assicurato che sosterrà la soluzione dell'amministrazione controllata trovata in nottata per Opel.