3 dicembre 2020
Aggiornato 01:30

La Ferrero marchio più affidabile al mondo

L'azienda di Alba produttrice della Nutella al top della classsifica del centro studi Reputation Institute di New York

La Ferrero è il marchio più affidabile e l'azienda con la migliore reputazione al mondo, più di Ikea e Johnson & Johnson che si devono accontentare del secondo e terzo posto e molto più di Walt Disney e Google. Lo dice l'autorevole centro studi internazionale Reputation Institute di New York, che ogni anno stila la sua classifica prendendo in considerazione le 600 maggiori imprese in 32 Paesi e un campione di oltre 60.000 intervistati.

L'industria dolciaria di Alba, famosa in tutto il mondo per la Nutella e i cioccolatini Rocher, è salita dal quarto posto dell'anno scorso al gradino più alto del podio ottenendo un indice di 85,17 su un totale di 100, oltre un punto sopra la svedese Ikea. L'indice in questione valuta la qualità di prodotti e servizi, le performance finanziarie, l'innovatività, la leadership, l'ambiente di lavoro, la responsabilità sociale e l'eticità. In tre di queste aree la Ferrero è arrivata prima, nelle altre quattro ha raggiunto posizioni di rilievo.

«Il Gruppo Ferrero è fortemente gratificato dall'esito dello studio«, commenta l'azienda, di un riconoscimento che «riempie di orgoglio». Un risultato, afferma il gruppo, che «è frutto di una cultura aziendale che ha sempre prestato la massima attenzione alla valorizzazione delle risorse umane, oltrechè grande sensibilità ai temi di responsabilità sociale«.