19 maggio 2024
Aggiornato 15:30
Saldo ICI

Entro domani il pagamento del saldo ICI

Sul sito Internet di Confedilizia guida pratica e programma per il calcolo on-line

Entro domani, 16 dicembre – salvo differenti termini stabiliti dai Comuni – deve essere versata la seconda rata dell’imposta comunale sugli immobili dovuta per il 2008, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, applicando aliquote e detrazioni del 2008 ed eseguendo il conguaglio con quanto versato a titolo di acconto lo scorso giugno (quando si è pagato il 50% dell’imposta dovuta calcolata sulla base di aliquote e detrazioni del 2007).

Lo ricorda la Confedilizia, segnalando che sul proprio sito Internet sono disponibili due strumenti di pratica utilità per un corretto a-dempimento dell’obbligo: una Guida con le principali regole da tenere presenti in occasione del versamento dell’imposta ed un programma per il calcolo on-line dell’importo dell’Ici da versare.

In caso di mancato versamento entro domani, è possibile – se si paga entro il 15 gennaio 2009 – applicare la sanzione ridotta pari al 2,5% dell’imposta dovuta (la san-zione ordinaria è del 30%), più gli interessi del 2,5% annuo. Se si paga entro un anno, si applica invece la sanzione del 3%. Trascorso un anno, il «ravvedimento» non è più possibile e la sanzione è pari al 30%.

A partire dal versamento della prima rata dell’Ici del 2008 – ricorda la Confedili-zia – l’imposta non è più dovuta per gli immobili adibiti ad abitazione principale diversi da quelli di categoria catastale A/1, A/8 e A/9.