11 luglio 2020
Aggiornato 23:00
Risarcimento dalla Class Action «Parmalat Securities Litigation»

Class Action Parmalat negli USA

Pubblicati i moduli ufficiali per il risarcimento

La Corte distrettuale degli Stati Uniti per il Southern District di New York ha autorizzato la pubblicazione dei moduli per chiedere il risarcimento dalla Class Action 'Parmalat Securities Litigation'.

Un patteggiamento parziale è stato raggiunto e include gli investitori in Usa, Italia e nel mondo. La causa riguarda il prezzo pagato per i titoli di Parmalat Finanziaria S.p.A. Il patteggiamento prevede che i promotori ricevano 10.500.000 azioni della nuova società Parmalat riorganizzata. Inoltre prevede anche che i legali dei promotori possano applicare un onorario fino al 18,5% del valore del patteggiamento stesso, più le spese.

Sul sito Internet specifico ( http://www.parmalatsettlement.com/docs ) ci sono i moduli da compilare con le relative istruzioni e informazioni per tutti coloro che intendono chiedere un risarcimento, oppure rinunciarvi o contestare lo stesso.
Il termine per il deposito, attivato ieri 29 luglio, è gennaio 2009.
Sono diversi i risparmiatori italiani che, grazie all'Aduc e allo studio dell'avv. Pietro Adami che cura le class action dell'associazione in Usa, stanno partecipando a questa azione giudiziaria collettiva.

Per informazioni più dettagliate: investire@aduc.it