15 settembre 2019
Aggiornato 16:30
Economia biellese

Battuta d’arresto per la produzione manifatturiera

Dopo tre trimestri positivi, Biellese in calo (-1,3%) a fine 2016. Ma regge il mercato estero e aumentano le aziende che scelgono di innovare. Scribanti: «A fronte di ordini in aumento, si registrano livelli di produzione ancora in calo».

Buona performance dalla Tessitura

La produzione industriale è in crescita. E Vercelli batte Biella

Diffusi i dati dalla Camera di Commercio per quanto riguarda i secondi tre mesi dell'anno. Bene grandi imprese ed esportazioni verso l'estero. Il Presidente Ciccioni: «Dopo i rallentamenti dei trimestri precedenti si intravvedono gli indizi di una ripresa più stabile».

Indagine congiunturale

L'industria biellese segna un'altra flessione

Calo di produzione nel primo trimestre dell'anno. Per il secondo, invece, il sentiment è di moderato ottimismo da parte di Uib e Camera di Commercio

Congiuntura manifatturiero, fine 2014 con risultati in chiaroscuro

Biella: scende di poco la produzione, cresce l'export

L'ottimismo degli imprenditori biellesi sembra aver perso un po' di smalto. Agganciare la ripresa? «Serve un'adeguata politica industriale» dice il vicepresidente Uib Emanuele Scribanti.