28 marzo 2020
Aggiornato 19:00
Moda

Mipel: le 5 tendenze per gli accessori del prossimo inverno

Forme geometriche, elementi metallici, eclettici, stile retò ed in fine mashing up. Ecco come indosseremo gli accessori nella prossima stagione fredda

MILANO – Le tendenze sono chiare. Gli accessori in pelle della prossima stagione Autunno/inverno saranno elaborati, stravaganti, ispirati agli anni '40 oppure create con materiali inediti. Trecento brand da tutto il mondo li hanno presentati al Mipel, la rassegna internazionale della pelletteria a Fieramilanocity. Ecco tutte le novità per borse e accessori.

I 5 trend di stagione
«Frammenti geometrici». Ecco fare capolino bauletti e clutch con manico, dalle linee spezzate o caratterizzate da cerchi concentrici come quelle presentate da Corsoundici o Azzurra Gronchi. A loro si aggiungono gli effetti riflettenti «Metallic» con le sue finiture cangianti e i ricami 3D che si sono viste nelle creazioni di Giancarlo Petriglia, Ter o Visone. Ed ancora l'«Ecletticità» per borse con intarsi elaborati, linee speciali e lavorazioni inedite come quelle di Salar o di Iaya Asciani ed in fine «Retro Future» dove marchi come Hiboy o Plinio Visonà ridanno vita agli anni '40 o si proiettano verso visioni futuristiche assolutamente nuove. Il «Mashing Up» è immancabile e protagonista: la tendenza a mescolare stili e patterns, tessuti jaquard, pellicce tagliate al laser e pellami colorati soprattutto nelle micro borse, a mano o con catena, che si riconfermano le più desiderate dal genere femminile. Ne sono un esempio le borse della storica azienda toscana Braccialini o quelle della più emergente Ioanna Solea.

Spazio ai giovani
Grande spazio è dedicato dal Mipel ai giovani brand con «Scenario» e «The Glamorous»: Il progetto «Scenario» è una nuova area espositiva, completamente allestita ed ispirata ai quattro elementi: aria, acqua, terra e fuoco. In un percorso multisensoriale suggestivo gli elementi svelano le nuove tendenze. «The Glamorous» è invece un'innovativo punto di congiunzione tra buyer affermati e giovani designer. 5 prestigiosi buyer prenderanno sotto le proprie ali 5 designer di tendenza, dando visibilità alle loro collezioni sia all’interno dell’area dedicata in fiera, sia nelle vetrine dei propri store. Così Laura Tolfo, bag designer di Animadverte, avrà come mentore Pupi Solari, Christian Rigamonti di Hiboy potrà contare su Tessabit, Simona Tagliaferri su Daad Dantone; Paola Gualini di Corsoundici vedrà il supporto di Biffi e Ioanna Solea di IS quello di La Tenda.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal