23 gennaio 2020
Aggiornato 03:30
Record al cinema

Star Wars, incassi da capogiro in USA

Ha battuto ogni possibile record d'incassi il settimo capitolo della saga spaziale di George Lucas

ROMA - Che il settimo episodio della saga di Star Wars sarebbe stato un successo non c'erano dubbi vista la campagna marketing sviluppata intorno all'uscita del film, ma non era così certo invece che «Il risveglio della Forza» sarebbe stato un vero e proprio record.

Battuto ogni record sin dall'esordio
Quello appena trascorso è stato un weekend da record nelle sale Usa per il nuovo capitolo di Star Wars che all'esordio ha incassato 238 milioni di dollari. La Walt Disney vedrebbe dunque distrutto il primato dell'esordio di Jurassic World, questa estate, con 208.8 milioni. Pochi altri film possono vantare un risultato simile a quello firmato da J.J. Abrams per il settimo capitolo della saga spaziale di George Lucas. Già pochi minuti dopo la premiere il film si era guadagnato il titolo di pellicola con il maggiore incasso in relazione al pre-show, ovvero l'anteprima, con un totale di 57 milioni di dollari

Gli altri film in classifica
Galassie a parte, a distanza in seconda posizione Alvin Superstar: nessuno ci può fermare, in seconda posizione con 14.4 milioni, e in terza la commedia di Tina Fey e Amy Poehler Sisters con 13.42 milioni.