26 maggio 2022
Aggiornato 07:00
Fisica pop

Annalisa: Racconta il Cern e la fisica in chiave pop

Tutta colpa di Einstein – Quelli del Cern sarà il nuovo programma della seconda serata di Italia 1; condotto da Annalisa ci porterà a scoprire il lato pop della fisica

ROMA - Raccontare la scienza in chiave pop. È la sfida lanciata da Italia 1 con Tutta colpa di Einstein – Quelli del Cern; un viaggio in tre puntate nel laboratorio di fisica delle particelle più importante al mondo, in onda da domenica 13 dicembre in seconda serata.

Un vero e proprio esperimento
Un esperimento inedito in Tv, che prova a svelare anche la parte più creativa del processo scientifico. A condurre la cantante Annalisa Scarrone, lanciata da Amici, che, forte della sua laurea in Fisica proverà a raccontare in chiave inedita il mondo dei ricercatori e della scienza. In fondo è la quadratura del cerchio: la fisica raccontata da una laureata in fisica. Se poi aggiungete che la laureata è anche una popstar allora il quadro è completo. «È un viaggio in cui parto da casa mia e incontro tutti quelli che sono al Cern, dagli studenti più giovani ai professori. E cerco di farlo in modo più narrativo che scientifico» spiega Annalisa.

Fisica per il grande pubblico
D'altronde chi, come lei, conosce ciò di cui parla, conosce anche quale sia il limite televisivo di un argomento così complesso. Si lavora per «riduzione», senza indugiare nell'autoreferenzialità o nella vocazione didattica: «Parlo a tutti e ho sempre avuto in mente di arrivare a tutte le età e a tutti gli strati sociali. In sostanza sono una traghettatrice. Al Cern ho incontrato miei vecchi compagni di scuola che ora sono lì come ricercatori e mi hanno raccontato le loro esperienze». E il programma è dedicato a un suo ex professore che lei non vuole citare ma con il quale è rimasta in contatto via email.

Grande Annalisa
Annalisa Scarrone di Savona, classe 1985, laureata in fisica a Torino con una tesi sulla pompa di calore geotermica, ha saputo conservare finora un profilo a sé stante, totalmente sgombro da incursioni di gossip e sempre incentrato sulla qualità del prodotto. Lo ha confermato anche con il suo ultimo album Splende.