17 settembre 2019
Aggiornato 16:30
Musica italiana

Veramenti anonimi, arriva in radio «Bella di Mamma»

Progetto diretto da Maurizio Costanzo. Il brano, dal ritmo estivo, è volutamente semplice e ironico, con richiami voluti agli arrangiamenti dei successi degli anni '70 E '80.

ROMA - Da oggi è in rotazione radiofonica «Bella di Mamma», il brano dei Veramente anonimi, candidato a diventare il tormentone dell'estate italiane e scatta la caccia a chi si nasconde dietro la maschera dei tre interpreti. Registrato tra Milano e Los Angeles e mixato allo Speakeasy Studio di Hollywood Hill, il brano, dal ritmo estivo, è volutamente semplice e ironico, con richiami voluti agli arrangiamenti dei successi degli anni '70 E '80. «Sono l'unico a sapere chi sta dietro alle maschere di questo gruppo ma non posso rivelarlo. 'Bella di mamma' è la sigla di un progetto dedicato a chi ama le canzoni italiane. Seguite i 'Veramente Anonimi' e scoprirete tutto...».

Ne sapremo di più nel corso dell'estate
Parola di Maurizio Costanzo che dirige il progetto Veramente Anonimi volto a trovare nuovi musicisti e compositori. «Abbiamo sentito molte voci sul nostro conto - racconta il frontman della band - alcuni hanno supposto che fossimo in realtà personaggi pubblici italiani che, nel corso di un viaggio a Los Angeles, abbiano deciso per puro divertimento di confezionare un brano estivo vecchia maniera. Noi ora non riveliamo nulla: ne saprete di più nel corso dell'estate?» le parole del gruppo.