19 novembre 2019
Aggiornato 18:00
Domenica a Roma

«Batterika» 2014

Il Festival della batteria e delle percussioni, una giornata intera dedicata a tutti gli appassionati, musicisti e addetti al settore. Oltre a concerti, clinic e demo, sono previsti anche spazi per i bambini e corsi propedeutici.

ROMA - Domenica 30 novembre si svolge a Roma la quinta edizione di «Batterika», il Festival della batteria e delle percussioni, una giornata intera dedicata a tutti gli appassionati, musicisti e addetti al settore. Oltre a concerti, clinic e demo, sono previsti anche spazi per i bambini e corsi propedeutici. Circa 50 eventi in 11 ore no-stop (dalle 10 alle 21) di musica, didattica, presentazioni e anteprime. Gli eventi musicali principali saranno distribuiti sulle 3 aree dedicate a concerti, clinic e demo, organizzati in orari sfalsati in modo da dare l'opportunità a tutto il pubblico di partecipare a più attività possibili. All'interno dell'area, saranno presenti anche le principali aziende produttrici e distributrici di strumenti del genere a livello internazionale.

AREA BABY - Sul palco del grande Auditorium da 400 posti sono attesi i concerti di Roberto Gatto con il suo «PerfecTrio», Lorenzo Tucci con «Lunar» assieme a Luca Mannutza, Greg Hutchinson accompagnato da Emiliano Torquati, Walter Sacripanti in trio che presenta «Exit», Emiliano Cantiano con il progetto «Noumeno», Stefano Marazzi e la Lucy soul band e Polo «Nack Home» trio di Michele Salgarello. Gli organizzatori hanno anche allestito un'area baby in cui i bambini, accompagnati da personale qualificato, potranno svolgere attività di propedeutica alla musica e body percussion, interagendo con i vari strumenti musicali.