19 gennaio 2020
Aggiornato 19:00
Da oggi a domenica a Macerata

Tutto pronto per le serate finali di Musicultura 2013

Nell'apertura di stasera c'è Antonello Venditti, che si esibirà in pezzi del repertorio dagli anni '70 ai 2000. Poi spazio a Giorgio Faletti, affiancato da un trio guidato da Lucio Fabbri, che per l'occasione torna al suo vecchio amore, la musica e ad Arisa che sarà protagonista di un originale set acustico

MACERATA - Tutto pronto per le serate finali di Musicultura 2013, la rassegna che promuove la musica d'autore in programma da stasera 21 giugno a domenica 23 (alle 20.45) all'Arena Sferisterio di Macerata con grandi ospiti al fianco degli otto, solisti o gruppi, vincitori del concorso. Nell'apertura di stasera c'è Antonello Venditti, che si esibirà in pezzi del repertorio dagli anni '70 ai 2000.

Poi spazio a Giorgio Faletti, affiancato da un trio guidato da Lucio Fabbri, che per l'occasione torna al suo vecchio amore, la musica e ad Arisa che sarà protagonista di un originale set acustico. Previste anche le esibizioni di Mimmo Cavallaro e Cosimo Papandrea TaranProject con Tangeri Cafè Orchestra e del poeta Valerio Magrelli. Accanto agli ospiti si sfideranno i primi quattro vincitori del concorso: Alessio Arena, Simone Cicconi, Alice Clarini, Cassandra Raffaele.

Sabato 22 giugno il vincitore di Musicultura 2011 e premio della critica a Sanremo 2013, Renzo Rubino è il primo ospite, seguito sul palco da Neffa, fresco di uscita del nuovo album «Molto calmo» e dai Marta Sui Tubi, in una serata allietata dalla comicità surreale di Lillo&Greg. E poi la sfida tra gli altri quattro vincitori della 24esima edizione del festival: Ducadombra, Alfredo Marasti, Massaroni Pianoforti e Os Argonautas.

Domenica 23 l'appuntamento con un pezzo di storia della canzone d'autore italiana: Francesco Guccini, che dopo avere annunciato il ritiro dalla scena live, sarà sul palco non per cantare, ma per raccontare le proprie canzoni e affidarne da lì in poi l'esecuzione dal vivo ai musicisti e amici che lo hanno accompagnato in tanti anni di concerti e lavori in studio, sancendo un ideale passaggio del testimone alla sua band, battezzata col nome di «I Musici», che continuerà a portare in tour i suoi brani.

Domenica sarà anche la volta della cantautrice Mariella Nava, di una star internazionale, il cantante e chitarrista José Feliciano e di una grande del palcoscenico italiano: l'attrice Franca Valeri. Per l'assegnazione del primo premio finale di 20mila euro si esibiranno i quattro vincitori del concorso più votati dal pubblico nelle serate precedenti.