27 febbraio 2024
Aggiornato 21:00
Festival cinemaografici

Ischia Global Fest 2012, una parata di stelle

Dall'8 al 15 luglio parteciperanno alla decima edizione dell'Ischia Film & Music Global Festival registi premi Oscar come Bille August, Paul Haggis e Neil Jordan, insieme a Terry Gilliam, Lee Daniels, Rob Reiner, Simon Curtis, Abel Ferrara

ROMA - Una parata di star americane e di produttori internazionali in arrivo in Italia: dall'8 al 15 luglio parteciperanno alla decima edizione dell'Ischia Film & Music Global Festival registi premi Oscar come Bille August, Paul Haggis e Neil Jordan, insieme a Terry Gilliam, Lee Daniels, Rob Reiner, Simon Curtis, Abel Ferrara, ad attori internazionali come Virginia Madsen, Rutger Hauer, Beniamin Walker, Dominic Cooper, Toby Jones, e grandi nomi italiani come Liliana Cavani e i fratelli Taviani.

LUOGO DI INCONTRO E APPROFONDIMENTO - Il festival ideato da Pascal Vicedomini anche quest'anno sarà luogo di incontro tra esponenti del cinema italiano e del cinema Usa, tra premiazioni e proiezioni (da segnalare lo scandaloso «The Paperboy» di Daniels e l'anteprima europea di «The Magic of Belle Isle» di Reiner), ma sarà anche sede di due incontri di approfondimento che coinvolgeranno produttori musicali e cinematografici internazionali: il 9 un Summit «contro la pirateria a tutela del diritto d'autore» e il 14 uno sulla produzione cinematografica in tempi di crisi economica, aperto dall'intervento di Luigi Abete, presidente BNL - Gruppo BNP Paribas (special partner del festival) con figure come il produttore di «The Artist» Thomas Langman, Rick Nicita e Paula Wagner, agente e produttrice di Tom Cruise, il produttore di «300» Mark Canton, Mike Nozik, Barri Navisi, Alison Owen e molti italiani fra cui Aurelio De Laurentiis e Fulvio Lucisano.

OMAGGIO A LUCIO DALLA - Per la parte musicale il festival ospiterà tra gli altri il produttore Clive Davis, scopritore di star come Withney Houston e Bruce Springsteen, Zucchero, Nina Zilli, Roberto Vecchioni, Gino Paoli, Gloria Gaynor, e renderà omaggio a Lucio Dalla con un concerto di musicisti napoletani come De Piscopo e Tony Esposito.

LA PRESENTAZIONE DELL'EVENTO A ROMA - «Il festival è diventato un punto di incontro internazionale dove si concretizzano serie opportunità di lavoro in maniera rilassata» ha affermato Vicedomini, che ha presentato a Roma la manifestazione insieme ai soci onorari dell'IschiaGlobalFest Lina Wertmuller, Tony Renis, Franco Nero e Enrico Lucherini, che in quest'occasione ha confermato che quest'anno lascerà il cinema dopo 54 di lavoro come press agent: «Questa decima edizione del Festival si preannuncia come la migliore, dall'anno prossimo ci andrò come ospite» ha detto.