5 giugno 2020
Aggiornato 15:30
Lo riferisce il sito Yahoo! Japan

Giappone, all'asta la tazza da tè usata da Lady Gaga: 57mila euro

Con l'impronta del rossetto e la firma della pop star italo-statunitense. Il denaro raccolto durante l'asta sarà utilizzato per finanziare borse di studio negli Stati Uniti per giovani artisti nipponici

TOKYO - La tazza da tè, utilizzata una volta dalla pop star internazionale Lady Gaga è stata venduta all'asta in Giappone per sei milioni di yen (circa 57 mila euro). Lo riferisce il sito Yahoo! Japan, che ha organizzato la vendita all'incanto. La preziosa ceramica è stata utilizzata dalla cantante statunitense di origini italiane durante una conferenza stampa a Tokyo tre mesi dopo lo tsunami del marzo 2011. In quell'occasione Lady Gaga disse di voler mettere all'asta la tazza, «marchiata» con le tracce del suo rossetto, con il messaggio «preghiamo per il Giappone» e con la firma dell'artista newyorchese. Il denaro raccolto durante l'asta, in cui sono stati venduti all'incanto numerosi oggetti di memorabilia, tra cui un piano Kawai in cristallo utilizzato dalla rock band «Japan X» che ha fruttato 11 milioni di yen (105mila euro), sarà utilizzato per finanziare borse di studio negli Stati Uniti per giovani artisti nipponici.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal