22 settembre 2020
Aggiornato 17:00
Festival di Cannes 2012

Cannes, Garrone in gara contro i big Haneke e Cronenberg

Brad Pitt, molto probabilmente accompagnato dalla futura moglie Angelina Jolie, Robert Pattinson, Nicole Kidman e molti altri. Come ogni anno ci sarà una pioggia di star al 65esimo Festival di Cannes, in programma dal 16 al 27 maggio. Bertolucci e Argento fuori concorso

CANNES - Brad Pitt, molto probabilmente accompagnato dalla futura moglie Angelina Jolie, Robert Pattinson, Nicole Kidman e molti altri. Come ogni anno ci sarà una pioggia di star al 65esimo Festival di Cannes, in programma dal 16 al 27 maggio, e per l'Italia in concorso toccherà a Matteo Garrone con Reality tenere alto l'onore della nostra bandiera in questa edizione in cui Nanni Moretti è presidente di giuria.

Un film sul Grande Fratello - Dopo Gomorra l'Italia è in gara con una pellicola sul mondo della tv e del Grande Fratello con gli esordienti Aniello Arena e Loredana Simioli accanto a Claudia Gerini. Contro Garrone in Concorso ci saranno molti big. A partire dal Cosmopolis di David Cronenberg con il vampiro Pattinson e On The Road di Walter Salles con Kristen Stewart e Brad Pitt tornerà sulla Croisette con Kill Them Softly di Andrew Dominik.

Le altre pellicole in gara - Ci saranno anche «Amour» di Michael Haneke, «Rust and Bone» di Jacques Audiard, «The Angel's Share» di Ken Loach, «Lawless» di John Hillcoat, «Like Someone in Love» di Abbas Kiarostami, «Beyond the Hills» di Cristian Mungio, «Holy Motors» di Leos Carax, l'atteso «The Paperboy» con Nicole Kidman, di Lee Daniels, il «Vous N'Avez Encore Rien Vu» di Alain Resnais, «Apres La Bataille» di Yousry Nasrallah, «Dans La Brume» di Sergei Loznitsa, «The Hunt» di Thomas Vinterberg, «Paradise: Amour» di Ulrich Seidl, «Taste of Money» di Im Sang-Soo e «In Another Country» di Hong SangSoo, «Post Tenebras Lux» di Carlos Reygadas e «Mud» di Jeff Nichols.

Fuori Concorso per l'Italia sarà presentato Io e Te di Bernardo Bertolucci che segna il ritorno del regista un anno dopo la Palma d'Oro alla carriera con il nuovo film tratto dal romanzo omonimo di Niccolò Ammaniti, mentre «Dracula 3D» di Dario Argento ci sarà come Evento di Mezzanotte. Come già annunciato il film d'apertura, in concorso è quello di Wes Anderson, «Moonrise Kingdom»; chiude «Therese D», l'ultima opera di Claude Miller, il regista francese scomparso il 4 aprile scorso con Audrey Tautou nel cast.