25 febbraio 2024
Aggiornato 00:30
Evento che si tiene a Castagneto Carducci (Li)

Moby, ancora partner del Bolgheri Melody

La Compagnia traghetti della Balena Blu sostiene l’importante appuntamento culturale in calendario dal 9 luglio al 7 agosto

MILANO - Il Gruppo Moby - fondato dalla famiglia Onorato, famiglia di armatori dalla fine dell’800 - è attivo da oltre 50 anni nel settore del trasporto e del rimorchio marittimo in Italia. Oggi il Gruppo, guidato da Vincenzo Onorato, armatore di 4° generazione, è leader, in termini di numero di passeggeri trasportati, nei collegamenti tra i porti italiani del Nord Tirreno e la Sardegna, la Corsica e l'Isola d'Elba. Da sempre il legame di Moby con la Toscana, e con l’Isola d’Elba in particolare, è molto forte. Ecco dunque che anche quest’anno, per il 2° anno consecutivo, la Compagnia traghetti della Balena Blu rinnova la sua partnership con Bolgheri Melody, un evento che ha come protagonisti musica, danza e il grande teatro e che vede tra le sue fila personaggi del calibro di Gianna Nannini, Giorgio Panariello, Raphael Gualazzi, i Modà e il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano solo per citarne alcuni. Artisti di calibro internazionale che, con la loro arte e le loro performance, rendono omaggio alla Toscana.

Anche Moby - da sempre - ha un legame indissolubile con la Toscana e un occhio di riguardo per la destinazione Isola d’Elba verso la quale, come di consueto, è operativo il collegamento annuale Piombino-Portoferraio-Piombino – attivo dal lontano 1964 - con circa 32 partenze al giorno e la migliore scelta di orari di partenza. Da giugno 2010, inoltre, è operativo anche il collegamento tra Piombino e Cavo con tariffe convenientissime. Da Piombino parte anche il collegamento con Olbia, tratta attiva dal 2007, e operativa durante l'intero arco dell'anno. Mentre da Livorno partono i collegamenti con Bastia, attivi dal 1982, nei mesi tra aprile e settembre, e con Olbia, una linea attiva dal 1987, operativa durante l'intero arco dell'anno con partenze giornaliere e, dalla primavera all'autunno, con partenze plurigiornaliere.

Moby è molto attenta al proprio target di riferimento, le famiglie, per le quali ha pensato servizi di bordo «ad hoc», volti a massimizzare il comfort per il passeggero durante il viaggio, così da renderlo parte integrante della vacanza. In relazione alla tipologia della traversata i servizi di bordo sulle navi possono comprendere: cabine, suite, junior suite, ristoranti, self service, pizzerie, caffetterie, bar, aree per bambini con videogame e maxi schermi, solarium e piscina, aree shopping.

Moby anche nel 2011 strizza l’occhio alla cultura e ha scelto di essere partner di un evento che coinvolge artisti di grande fama (http://www.moby.it/landing/bolgheri-melody.html) e che, soprattutto, dà lustro alla regione Toscana a cui la Compagnia traghetti della balena Blu è legata a doppio filo. Moby sarà dunque presente al Bolgheri Melody attraverso una serie di iniziative che daranno visibilità alla Compagnia. L’appuntamento è dal 9 luglio al 7 agosto al Bolgheri Melody, a Castagneto Carducci (Li).
Non resta che scoprire da vicino tutte le novità Moby: l’appuntamento è su www.moby.it.

Su www.bolgherimelody.com si possono invece conoscere da vicino gli appuntamenti con gli artisti in agenda al Bolgheri Melody