17 febbraio 2020
Aggiornato 17:00
Musica

Ligabue torna con «Arrivederci, mostro!»

Il nuovo album di inediti uscirà l'11 maggio a 20 anni esatti dalla pubblicazione dell'album d'esordio

ROMA - Arrivederci, mostro! è il titolo nel nuovo album di inediti di Ligabue che uscirà l'11 maggio e non il 7 come precedentemente annunciato. Il disco arriva a 20 anni esatti dalla pubblicazione dell'album d'esordio Ligabue e a 5 anni dall'uscita dell'ultimo album di inediti Nome e cognome. Da oggi è inoltre in rotazione Un colpo all'anima, il primo singolo estratto dall'album.

Sul titolo dell'album, Ligabue dice: «Solo a pronunciarlo o a leggerlo, mi porta a galla sensazioni come sollievo, voglia di giocare, leggerezza, energia e fiducia. Tutte sensazioni che mi piacerebbe che quest'album vi trasmettesse in pieno».
Per la prima volta nella sua discografia Ligabue non appare come produttore (e nemmeno come co-produttore) dell'album. Il ruolo è stato affidato interamente a Corrado Rustici, già coinvolto per le produzioni de 'Gli ostacoli del cuore', 'Niente paura', 'Buonanotte all'Italia' e 'Il centro del mondo'; lo stesso Rustici ha inoltre inciso diverse parti di chitarra presenti in 'Arrivederci, mostro!'.

Ad occuparsi del ruolo di ingegnere del suono è stato scelto Chris Manning. Gli altri musicisti coinvolti nel progetto sono gli stessi che hanno accompagnato Ligabue in tour in questi ultimi anni: Michael Urbano (batteria), Kaveh Rastegar (basso), Fede Poggipollini (chitarre), Niccolò Bossini (chitarre), Luciano Luisi (tastiere). A questi si aggiungono alcuni ospiti presenti in un paio di pezzi: il Solis strings quartet in 'Quando mi vieni a prendere', José Fiorilli alle tastiere e Lenny, il figlio undicenne di Luciano, alla batteria in 'Taca banda'.

Questa la tracklist di 'Arrivederci, mostro!' (pubblicato e distribuito da Warner Music): 'Quando canterai la tua canzone', 'La linea sottile', 'Nel tempo', 'Ci sei sempre stata', 'La verità è una scelta', 'Caro iI mio Francesco', 'Atto di fede', 'Un colpo all'anima', 'Il peso della valigia', 'Taca Banda', 'Quando mi vieni a prendere (Dendermonde, 23/01/09)', 'Il meglio deve ancora venire'.