15 ottobre 2019
Aggiornato 23:30
Il set al TEATRO PERGOLESI

CASTING a Jesi per un film con Alessandro Gassman

Il Teatro Pergolesi trasformato dal 6 al 12 ottobre in set cinematografico per le riprese del film “IL COMPLEANNO”, con la regia di MARCO FILIBERTI e ALESSANDRO GASSMAN protagonista

Alessandro Gassman continua a essere chiamato al cinema per interpretare ruoli da gran seduttore. Ora è la volta del personaggio dell’avvocato Diego nel film Il compleanno che Marco Filiberti (alla sua seconda regia dopo l'interessante Poco più di un anno fa), sta girando in alcune tra le più affascinanti ‘location’ d’Italia. Dopo aver toccato la meravigliosa spiaggia di Sabaudia vicino Roma, la troupe si sposterà dal 6 al 12 ottobre al Teatro Pergolesi di Jesi.

Grazie alla collaborazione tecnica della Fondazione Pergolesi Spontini, la produzione Zen Zero di Agnès Trincal e Caroline Locardi potrà allestire infatti il suo complesso set a Jesi.

Proprio a Jesi la produzione cerca comparse per il film: il CASTING si terrà nella Chiesa di San Bernardo in Via Valle 3 (Studio per le Arti della Stampa S.A.S.), nei giorni di martedì 30 settembre per le donne di età compresa fra i 18 ed i 70 anni, e di mercoledì 1 ottobre per gli uomini della stessa fascia d’età. L’orario sarà dalle ore 14 alle ore 20 per entrambi i giorni. Tutti i partecipanti dovranno presentarsi muniti di fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale.

Leggendo le note di regia scopriamo che Diego/Gassman interpreta nel film «il classico ragazzo italiano di buona famiglia poco cresciuto. Sogna una famiglia e al contempo tradisce la moglie con la prima che passa».

Il compleanno focalizza due coppie di amici: Alessandro Gassman e Michela Cescon, Massimo Poggio e Maria De Medeiros, che sono rispettivamente Diego e Shary, Matteo e Francesca, si ritrovano per passare un'estate insieme. Quattro esistenze borghesi che vivono con naturalezza il quotidiano fino a quando l'arrivo del figlio della prima coppia, David (interpretato dall’esordiente brasiliano Thyago Alves) non sovverte il loro equilibrio. Tra i personaggi, sarà anche Leonard, fratello di Shary, interpretato da Christo Jivkov. Del film, che si mette presto sulle tracce del 'Teorema' di Pasolini, il regista Marco Filiberti racconta: «L'incontro con una persona, ma lo stesso vale per una malattia, un amore o qualsiasi evento che abbia la forza di un'epifania, a volte obbliga a guardarsi dentro con effetti imprevedibili, porta allo scoperto debolezze e fragilità irrisolte. Non a caso il film inizierà con una rappresentazione del Tristano e Isotta di Wagner a cui assisteranno le due coppie di amici. Come nell’opera, anche nel film un elemento esterno scompaginerà tutte le certezze».

INFO: Fondazione Pergolesi Spontini tel. 0731.202944
www.fondazionepergolesispontini.com