18 ottobre 2019
Aggiornato 05:30

Collovati: “Juventus-Milan? Non vedo favoriti”

I favori del pronostico sembrano tutti a favore dei bianconeri, ma non secondo l’ex difensore della Nazionale

MILANO - Anche Fulvio Collovati, ex difensore di Milan ed Inter nonché della nazionale italiana, ha voluto dire la sua sulla Supercoppa Italiana in programma a Doha fra Juventus e Milan: «Penso che sarà una bella partita - afferma l’ex calciatore - perché la Juve è la squadra da battere in Italia, mentre il Milan è compagine organizzata ed insidiosa. Non penso ci siano veri favoriti, credo che entrambe abbiano il 50% di possibilità di portare a casa la coppa; ritengo che Allegri farà partire all’assalto i suoi e Montella preparerà una gara di attesa per poi ripartire in contropiede come fatto già in campionato». Al di là dei pronostici, è curioso come in pochi mesi siano cambiati i giudizi nei confronti del Milan: prima della finale di Coppa Italia dell’anno scorso, infatti, dare i rossoneri per favoriti contro la Juventus sembrava una barzelletta, oggi, nonostante i bianconeri restino la squadra più forte d’Italia, la formazione di Montella sembra aver accorciato di molto le distanze dai campioni d’Italia.