15 novembre 2019
Aggiornato 05:30
Sci alpino

Manfred Moelgg operato a Brunico

Si è procurato la rottura del tendine di Achille nel corso di un allenamento atletico ed è stato sottoposto ad operazione da una équipe dell'ospedale di Brunico, in stretta collaborazione con la Commissione medica della FISI.

BRUNICO - Manfred Moelgg, atleta di punta delle squadre di slalom e gigante di Coppa del mondo, si è procurato la rottura del tendine di Achille nel corso di un allenamento atletico ed è stato sottoposto ad operazione da una équipe dell'ospedale di Brunico, in stretta collaborazione con la Commissione medica della Federazione italiana sport invernali.

Il 32enne portacolori delle Fiamme Gialle in carriera ha partecipato a 210 gare di Coppa del mondo con 2 vittorie in slalom a Garmisch e Kranjska Gora e 17 podi complessivi, a cui aggiunge 3 medaglie iridate (argento in slalom ad Are 2007, bronzo in gigante a Schladming 2013 e bronzo in slalom a Garmisch 2011).