21 maggio 2024
Aggiornato 06:30
Football americano | Super Bowl

I Seahawks vincono il Super Bowl, Seattle in festa

La vittoria, conquistata al MetLife Stadium di East Rutherford, in New Jersey, è stata subito celebrata dai tifosi intorno alla Pioneer Square, vicino allo stadio dove giocano i Seahawks, e in tutta Seattle

NEW YORK - Per la prima volta in 38 anni di storia, i Seattle Seahawks hanno vinto il Super Bowl, la finale del campionato di football americano (Nfl). La vittoria, conquistata al MetLife Stadium di East Rutherford, in New Jersey, è stata subito celebrata dai tifosi intorno alla Pioneer Square, vicino allo stadio dove giocano i Seahawks, e in tutta Seattle.

Fuochi d'artificio e bottiglie di champagne hanno animato la nottata nell'unica città del nord-ovest che ospita una squadra del massimo campionato di football; molto chiasso e pochi problemi di ordine pubblico, secondo quanto riferito dalla polizia. Almeno una persona, però, sarebbe stata arrestata nel distretto universitario, dove gli studenti hanno dato fuoco ad alcuni divani gettati in mezzo alla strada. Qualche vetrata è stata infranta e alcuni segnali stradali sono stati rubati.

Migliaia di persone, comunque, hanno festeggiato fino a notte fonda in modo gioioso e pacifico, dopo aver affollato i bar o essersi riuniti in casa con gli amici per seguire la partita contro i Denver Broncos. Caroselli di macchine hanno animato le strade della città, tra le urla di gioia e i canti intonati dai tifosi a piedi, che hanno festeggiato il primo titolo conquistato da una squadra di Seattle in uno dei maggiori campionati sportivi degli Stati Uniti dal successo nel 1979 dei Supersonics nella Nba, il campionato di pallacanestro. La parata della squadra per le vie della città dovrebbe svolgersi mercoledì.