7 giugno 2020
Aggiornato 02:00
Basket

Per Gallinari niente nazionale per problemi fisici

Il presidente della Fip Meneghin: «Non ha rifiutato la maglia azzurra»

ROMA - Il presidente della federbasket Dino Meneghin ha specificato che Danilo Gallinari «non sarà a disposizione della nazionale italiana ad agosto alle qualificazioni per gli Europei del 2011 per problemi fisici».

Meneghin, infatti, ha voluto seccamente negare che l'ala dei New York Knicks abbia voluto rifiutare la convocazione. «Purtroppo è stato costretto a dire di no perché dovrà seguire un programma particolare di recupero dopo l'intervento alla schiena subito l'anno scorso», ha detto a Sky il presidente della Fip. «Dopo la stagione intensa in NBA non se la sente e gli dispiace tantissimo, non ha rinunciato perché non ha voglia. Lui alla maglia azzurra ci tiene tantissimo, a noi dispiace tantissimo ma comprendiamo le sue motivazioni».

Il ct Simone Pianigiani, comunque, ha chiaramente detto al giocatore «che la porta della nazionale resta per lui sempre aperta», ha aggiunto Meneghin. «Al tempo stesso il ct sostiene che, anche senza Gallinari, avrà a disposizione una rosa di grandissimi giocatori e una squadra di buon livello». Che, come noto, conterà sugli altri due NBA Andrea Bargnani e Marco Belinelli dei Toronto Raptors.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal