4 aprile 2020
Aggiornato 05:00
Atletica

Semenya torna a gareggiare il 24 giugno a Saragozza

La mezzofondista non corre dalla finale dei Mondiali del 2009

JOHANNESBURG - Caster Semenya tornerà a gareggiare il 24 giugno a Saragozza, in Spagna. La mezzofondista sudafricana non prende parte a competizioni ufficiali dalla vittoria nella finale degli 800 metri femminili dei Mondiali di atletica di Berlino 2009. Dopo la gara del trionfo Semenya è stata bloccata dalla vicenda, non ancora pienamente chiarita, relativa alla sua effettiva natura sessuale. Le autorità sportive internazionali e sudafricane hanno sottoposto l'atleta a controlli: secondo più fonti Semenya sarebbe affetta da una forma di ermafroditismo. La Iaaf, la federatletica internazionale, non ha diffuso i risultati dei test.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal