24 febbraio 2020
Aggiornato 16:45
Calcio brasiliano

Denaro da un trafficante, polizia interrogherà Adriano

La magistratura di Rio si muove dopo notizie di stampa

RIO DE JANEIRO - Un pubblico ministero di Rio de Janeiro ha chiesto alla polizia di interrogare l'ex interista Adriano circa i presunti rapporti tra il calciatore e trafficanti di droga della metropoli carioca. Alexander Murilo Graca ha spiegato di avere dato disposizioni alle forze dell'ordine in seguito alle notizie diffuse dalla stampa locale, secondo cui Adriano avrebbe acquistato due motociclette intestandone una alla madre di «un noto trafficante di droga». Graca ha spiegato che in base alle notizie di stampa il trafficante avrebbe versato ad Adriano poco meno di 15mila euro: se le informazioni dovessero risultare veritiere l'attaccante del Flamengo rischierà un'incriminazione per riciclaggio di denaro e associazione a delinquere. Adriano oggi si trova a Santiago del Cile per giocare un match di Coppa Libertadores.