19 gennaio 2020
Aggiornato 17:30
Calcio. Inter

Confermate le squalifiche a Mourinho e Cambiasso

La Corte di Giustizia federale riduce ad un turno lo stop di Muntari

ROMA - La Corte di Giustizia della Figc ha confermato le squalifiche di tre e due giornate inflitte al tecnico interista Josè Mourinho ed al mediano nerazzurro Esteban Cambiasso riducendo ad un turno la sospensione di Sulley Muntari. Il centrocampista dell'Inter era stato inizialmente squalificato per due giornate dal giudice sportivo per espressioni rivolte all'arbitro durante il convulso anticipo di sabato scorso con la Sampdoria. Mourinho e Cambiasso, ugualmente fermati per gli episodi verificatisi durante e dopo il match di Serie A pareggiato per 0-0 con i liguri, erano stati sanzionati rispettivamente per le proteste nei confronti dell'arbitro Paolo Tagliavento e per una aggressione ad un calciatore avversario nel tunnel degli spogliatoi a fine gara.