19 novembre 2019
Aggiornato 05:30

Ronaldo si ritira a fine 2011

L'ex fuoriclasse di Milan ed Inter ha rinnovato il contratto

RIO DE JANEIRO - Ronaldo si ritirerà al termine del 2011. L'ex attaccante di Inter e Milan, campione del mondo con il Brasile nel 1994 e nel 2002, ha annunciato di avere rinnovato con il Corinthians l'ultimo contratto della sua carriera: «Ho rinnovato per due anni e saranno gli ultimi della mia carriera», ha detto il Fenomeno nelle dichiarazioni riportate dal sito internet del network brasiliano Globo, «voglio dare il massimo e divertirmi, mi auguro di poter chiudere con vittorie importanti».

Ronaldo, che compirà 34 anni a settembre, in carriera ha giocato 97 partite con la maglia del Brasile realizzando 62 gol e vincendo il titolo di capocannoniere dei Mondiali del 2002. Dopo il debutto da professionista con il Cruzeiro l'attaccante di Rio de Janeiro si trasferì in Europa nel 1993 per giocare con il Psv Eindhoven e successivamente con il Barcellona. Nel 1997 il passaggio all'Inter, poi nel 2002 il trasferimento al Real Madrid. Cinque anni più tardi, sul viale del tramonto, Ronaldo tornò in Italia per vestire la maglia del Milan. La carriera di Ronaldo è stata segnata dai gravi infortuni al ginocchio destro, subiti nel 1999 e nel 2000 con la maglia dell'Inter.