7 luglio 2020
Aggiornato 11:00
Calcio - Juventus

Ferrara: «Mourinho-Lippi? Mi ha stupito la reazione»

«Mi fa convincere ancora di più che ci siamo migliorati»

TORINO - La reazione di Josè Mourinho al pronostico del Ct Marcello Lippi che aveva indicato la Juventus come favorita del campionato ha sorpreso anche Ciro Ferrara. «Mi sembra che Lippi abbia voluto chiudere la polemica. Devo essere sincero, il suo mi sembrava un semplice pronostico. Anzi il suo pronostico mi ha messo anche un po' di pressione in più.

Sono stato sorpreso dalla reazione solo per il fatto che l'anno scorso Lippi ha detto che lo scudetto l'avrebbe vinto Lippi e nessuno ha cominciato a pensare. Quello che mi stupisce è la reazione», ha spiegato in conferenza stampa. Il tecnico della Juve ha spiegato che «questo tipo di reazione mi fa convincere ancora di più che ci siamo migliorati. Non si tratta nè di paura nè di debolezza (da parte di Mourinho, ndr). Magari tra le cose a cui sta pensando c'è sicuramente che la Juventus è migliorata».

Per la vittoria finale Ferrara non ha dubbi: «Lo scudetto lo vincerà la squadra più regolare che sarà costante nel tempo. Sarà una bella lotta e sicuramente in questa lotta ci sarà anche la mia squadra».

Idilliaci invece i rapporti con l'altro rivale, il tecnico rossonero Leonardo: «C'è un rapporto di stima e amicizia che ci lega da diversi anni. Ci è venuto da scherzarci su e se vogliamo ci siamo anche dati forza l'uno con l'altro. E' una persona che stimo, che mi piace e sicuramente tra di noi non ci saranno problemi».