20 febbraio 2020
Aggiornato 23:24
Calcio

Inter: rescissione consensuale contratto di Adriano

La società saluta l'attaccante brasiliano dopo 8 anni

MILANO - Ora è ufficiale: Adriano non è più un giocatore dell'Inter. La società nerazzurra ha comunicato il divorzio consensuale con l'attaccante brasiliano in una nota apparsa sul proprio sito ufficiale.

«F.C. Internazionale comunica che il contratto di lavoro sportivo con il calciatore Adriano Leite Ribeiro è stato consensualmente risolto con effetto a partire dal primo aprile 2009. Stamane - si legge nel comunicato - sono stati depositati i documenti negli uffici della Lega Nazionale Professionisti. Ad Adriano l'abbraccio di tutta l'Inter per 8 anni e 74 gol vissuti insieme».