26 maggio 2020
Aggiornato 02:00
Nazionale Under 17

Contro Cipro l’Italia cerca la qualificazione alla seconda fase

Questa mattina i ragazzi di Pasquale Salerno hanno svolto una leggera seduta di allenamento per smaltire le tossine della gara di ieri

Messi in cascina i primi tre punti in classifica grazie alla vittoria ottenuta ieri contro la Lettonia, la Nazionale Under 17 ha ripreso la preparazione in vista della gara di domani contro Cipro, secondo incontro della prima fase di qualificazione ai prossimi Campionati Europei.

Questa mattina i ragazzi di Pasquale Salerno hanno svolto una leggera seduta di allenamento per smaltire le tossine della gara di ieri e valutare le condizioni della squadra: nessun problema per gli Azzurrini e tutti a disposizione del tecnico pugliese. La gara con Cipro è di fondamentale importanza perché un eventuale successo garantirebbe all’Italia la certezza della qualificazione alla seconda fase: tuttavia, l’impegno non sarà dei più facili in quanto i ciprioti hanno già mostrato tutte le loro qualità nella prima gara dove sono riusciti a fermare sullo 0-0 la temibile Olanda.

«È una squadra molto aggressiva – commenta Salerno – che gioca con molta intensità agonistica. Con gli olandesi hanno tenuto molto bene il campo rischiando anche di portare a casa i tre punti; dovremo cercare di dare il meglio di noi stessi per batterli». Italia – Cipro si giocherà alla stadio di Trecastagni con fischio d’inizio previsto per le ore 14 (diretta Rai Sport Più); nell’altra gara del girone l’Olanda affronterà la Lettonia ad Aci Sant’Antonio (ore 11).

Classifica Gruppo 9: Italia 3, Olanda e Cipro 1, Lettonia 0.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal