19 settembre 2019
Aggiornato 10:00
Governo Gentiloni

Boldrini in versione spazzina tira le orecchie a Trump

Il presidente della Camera a margine della partecipazione alla campagna Spiagge pulite di Legambiente, durante la quale ha ripulito personalmente parte del litorale di Ostia, ha criticato il presidente americano per aver espresso dubbi sugli accordi di Parigi di Cop21

OSTIA - Il presidente della Camera, Laura Boldrini, a margine della partecipazione alla campagna Spiagge pulite di Legambiente, durante la quale ha ripulito personalmente parte del litorale di Ostia,  ha criticato il presidente americano per aver espresso dubbi sugli accordi di Parigi di Cop21.  «Mi auguro che il tema dell'ambiente emerga e mi auguro che l'Italia porti avanti l'impegno» sugli accordi di Parigi di Cop21 sui quali «il presidente Trump ha posto dei dubbi», ha detto Boldrini sull'incontro di domani a Roma tra il premier Gentiloni e il presidente degli Usa Donald Trump. «Bisogna fare pressione affinché Trump si ravveda, è nell'interesse si tutti», ha spiegato la terza carica dello Stato.