24 aprile 2019
Aggiornato 12:00
Trasporti

Le abbondanti nevicate hanno causato rallentamenti nel traffico ferroviario

Forti rallentamenti in Valle di Susa, ma record è per l'alta velocità da Roma Termini

Le abbondanti nevicate hanno causato rallentamenti nel traffico ferroviario
Le abbondanti nevicate hanno causato rallentamenti nel traffico ferroviario ( ANSA )

TORINO - Le abbondanti nevicate di ieri hanno causato rallentamenti nel traffico ferroviario. Treni in ritardo in arrivo a Torino: il tabellone della stazione di Porta Nuova riportava in serata 65' di ritardo per il treno proveniente da Cuneo, 90' per l'alta velocità da Roma Termini, 75' per il convoglio in arrivo da Bardonecchia. Più lievi i ritardi accumulati dai treni in arrivo da Milano, Savona e Napoli.

Ritardi in alta Valle di Susa

Forte ritardo anche per la corsa delle 21.15 diretta a Bardonecchia, in alta Valle di Susa, dove la nevicata è stata particolarmente copiosa: la partenza è prevista 60' dopo l'ora prevista.