7 dicembre 2019
Aggiornato 20:00
Sport

La Sportiva Sturla riparte con l'entusiasmo

In 146 si tuffano in mare a Genova. La più anziana cimentista ha 90 anni e mezzo e si chiama Elena Gerhart, il più giovane, Alessandro, è del 2011

La Sportiva Sturla riparte con l'entusiasmo
La Sportiva Sturla riparte con l'entusiasmo ANSA

GENOVA - La Sportiva Sturla riparte con l'entusiasmo di tanti giovani, impegnati a nuotare e giocare nella ripristinata vasca grande di via V maggio e con l'energia dei 146 cimentisti che si sono dati appuntamento sulla spiaggia di Sturla (temperatura dell'acqua 14 gradi), per un beneaugurante tuffo in mare. Lo evidenzia la società in una nota al termine dei restauri dopo i danni provocati dalla mareggiata di ottobre.

La più anziana cimentista ha 90 anni e mezzo e si chiama Elena Gerhart, il più giovane, Alessandro, è del 2011. «Amo il nuoto, per insegnarmi a nuotare mi lanciarono in acqua dalla barca - spiega la Gerhart -. Il primo Cimento risale al 1973: sono felice di esser qui a Sturla anche quest'anno e il mare calmo ha ripagato il mio impegno».

Alma Rotellino ha la maglia del Genoa ma «me la levo per non rovinarla». Settantanove anni, è al decimo cimento: «Provo gran piacere attraverso il contatto con l'acqua fresca anche se siamo in inverno. E' senz'altro meglio che starsene a casa davanti alla televisione».