29 settembre 2022
Aggiornato 22:30
Cantiere centrodestra

Centrodestra a cena, ma Salvini frena gli entusiasmi

Il leader della Lega alla cena con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni frena i facili entusiasmi

CATANIA - «Io parlo solo di Sicilia, ho fatto duemila chilometri incontrando migliaia di siciliani per dare un futuro a questa splendida terra e non mi interessano altri ragionamenti, ministri, sottoministri, elezioni politiche, leggi elettorali». Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, oggi a Catania, rispondendo alla domanda di un giornalista che gli chiedeva se, come Silvio Berlusconi ha detto, si farà stasera a cena il nuovo governo del centrodestra. «Abbiamo la lista Noi con Salvini e un candidato presidente onesto e concreto come Nello Musumeci, conto sull'orgoglio siciliano e sul fatto che si liberino di Crocetta, di Alfano e di questa gente qua», ha concluso.