7 giugno 2020
Aggiornato 01:30
Incidenti stradali

E' morta la donna travolta dal bus in piazza Alimonda

L’autista del bus è stato prontamente sottoposto agli esami per stabilire l’uso di alcol o sostanze stupefacenti: è risultato negativo. Ora rischia una denuncia per lesioni multiple e omicidio colposo

E' morta la donna travolta dal bus in piazza Alimonda
E' morta la donna travolta dal bus in piazza Alimonda ANSA

GENOVA - E’ deceduta nella notte l’anziana signora che ieri mattina, poco dopo mezzogiorno, era stata travolta da un bus in piazza Alimonda, nel quartiere della Foce, a Genova. Si tratta di Lucia Sapienza, residente a San Martino. La donna era stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale San Martino dove aveva subito una delicata operazione chirurgica. Vani i tentativi dei medici di salvarle la vita.

Morta l’azienda investita
La 68enne stava attraversando la strada quando è arrivato il bus della linea 44 diretto in piazza De Ferrari che l’ha completamente travolta. Inutile la frenata dell’autista per evitare la vittima che era rovinata, così, sull’asfalto priva di conoscenza e gravemente ferita. Feriti anche alcuni passeggeri del bus, compresa una donna incinta, a causa della frenata eseguita nel tentativo di schivare l’anziana.

L’autista rischia la denuncia
L’autista del bus è stato prontamente sottoposto agli esami per stabilire l’uso di alcol o sostanze stupefacenti: è risultato negativo. Secondo i rilievi della municipale, pare che la donna abbia attraversato lontano dalle strisce pedonali. Ciò malgrado, l'autista rischia, tuttavia, di essere denunciato per lesioni colpose multiple e, ora, anche per omicidio colposo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal