15 novembre 2019
Aggiornato 20:30
anche 40 chilometri di coda

Controesodo, traffico intenso sulle autostrade liguri per il rientro dal ponte

Si registrano oltre 40 chilomteri di coda sulla A10. Si procede a passo d'uomo anche sul tratto Chiavari-Genova. Si preve che il traffico possa aumentare ulteriormente nelle prossime ore

Controesodo, traffico intenso sulle autostrade liguri per il rientro dal ponte
Controesodo, traffico intenso sulle autostrade liguri per il rientro dal ponte ANSA

GENOVA - E’ iniziato dal primo pomeriggio di oggi il controesodo dei turisti per il ponte della Festa della Repubblica. I disagi verificatisi già nella notte di giovedì lungo l’autostrada che costeggia il litorale ligure, non facevano presagire nulla di buono.

Controesodo da bollino rosso
Sulle autostrade della riviera si registrano code anche per 40 chilometri. Il tratto più congestionato è quello tra Andora e Genova-Voltri sulla A10. Si procede a passo d’uomo anche nel tratto tra Chiavari e Genova dove, al momento, si registrano almeno 35 chilometri di coda. L’unica autostrada senza rallentamenti sembrerebbe essere quella che da Genova porta a Milano, la A7, lungo la quale il traffico risulta essere più tranquillo. Secondo la polizia stradale di Genova il traffico è destinato ad aumentare verso sera inoltrata.

8 milioni di italiani in vacanza
Secondo le stime di Coldiretti almeno un italiano su tre ha colto l'opportunità del 2 giugno per concedersi una gita al mare o nel verde, mentre sono 8 i milioni di lavoratori fortunati che hanno potuto approfittare di una vera e propria vacanza dall’ufficio.