23 febbraio 2020
Aggiornato 22:00
Parla il capogruppo Fi in Regione

Aurigemma: Ryder Cup Golf sia traino per Roma 2024

Il capogruppo di Fi in Regione Lazio ha chiesto l'istituzione, all'interno dell'agenzia regionale del turismo, di un ufficio di scopo che si occupi dell'ideazione e della promozione di una vera e propria «offerta golfistica laziale» per diffondere al massimo questo evento sportivo

ROMA - «Prosegue il mio impegno personale, e quello di Forza Italia, a sostegno dei grandi eventi sportivi internazionali. Nel sostenere fortemente la candidatura olimpica di Roma spero che quanto approvato oggi dal consiglio regionale su mia proposta, possa contribuire a far vincere alla Capitale, al Lazio e a tutto il Paese la scommessa olimpica». Così il capogruppo FI della Regione Lazio, Antonello Aurigemma.

Non solo lo sport, ma anche i luoghi
«Con il voto di oggi, infatti, il consiglio Regionale ha deciso di dotare il Lazio di un ufficio di scopo per la promozione della Ryder cup 2022, terzo evento sportivo televisivo globale, e quindi l'immagine, le bellezze e i magnifici impianti golfistici presenti sul nostro territorio. È importante intervenire con convinzione al fine di promuovere non solo la pratica sportiva, ma anche quei luoghi e destinazioni attualmente esclusi dai circuiti turistici convenzionali, sfruttando così il traino di un appuntamento che, dal punto di vista di risalto sui media, viene preceduto solo dalla finale olimpica dei 100 metri e dalla finale dei mondiali di calcio», ha sottolineato.

La promozione del golf nel Lazio
«Per questa ragione con un ordine del giorno - ha spiegato Aurigemma - ho chiesto l'istituzione, all'interno dell'agenzia regionale del turismo, di un ufficio di scopo che si occupi dell'ideazione e della promozione di una vera e propria "offerta golfistica laziale" per diffondere al massimo questo evento sportivo, promuovendo un tavolo permanente con il comitato regionale golf del Lazio. Con il secondo odg, invece, si impegna il presidente Zingaretti a responsabilizzare gli uffici competenti allo scopo di programmare interventi che diffondano questo antico sport, la sua pratica e i suoi valori, sostenendo le iniziative con adeguate risorse economiche. Il valore di questa proposta infatti non è solo strettamente connessa con l'evento Ryder Cup, ma rappresenta anche un importante traino strutturale in vista della candidatura olimpica di Roma per il 2024. Una opportunità il cui valore, tanto economico quanto di immagine, deve essere colta con convinzione e determinazione», ha concluso Aurigemma.

(con fonte Askanews)