19 gennaio 2020
Aggiornato 07:30
una mattinata insolita

Via Cassia, cavalli corrono tra le auto. Automobilisti sbalorditi

I cavalli correvano tra le auto in coda, ferme in mezzo al traffico cittadino dell'ultimo weekend prima di Natale, davanti agli occhi increduli degli automobilisti

ROMA - Su via Cassia è successo il pandemonio. Diversi cavalli, probabilmente fuggiti dal maneggio poco distante, si sono riversati liberamente nel traffico cittadino causando diversi disagi agli automobilisti increduli.

Un galoppo su via Cassia
I cavalli correvano tra le auto in coda, ferme in mezzo al traffico cittadino dell'ultimo weekend prima di Natale. Davanti agli occhi increduli degli automobilisti, che credevano di trovarsi nel bel mezzo di una candid camera. Erano circa le 13 quando alcuni conducenti hanno notato ai lati della strada quattro cavalli che, probabilmente scappati dal vicino Circolo Ippico di via Bracciano, hanno fatto irruzione nell'arteria del Municipio XV.

Tutti sani e salvi
Immediate le segnalazioni da parte dei cittadini alle forze dell'ordine e alla Polizia Locale allo scopo di tutelare gli animali che, anche visibilmente spaventati, avevano percorso oltre tre chilometri correndo tra le macchine. Sono stati, fortunatamente, recuperati in poco più di un'ora e riportati tutti sani e salvi nelle loro stalle mentre tra i cittadini e sul web - scatenati i commentatori del gruppo Facebook 'Sei della Cassia se' - è scoppiata l'ironia: «Anche loro dovevano andare a fare i regali di Natale».