25 luglio 2024
Aggiornato 02:30
Ancora non è stato trovato

Allarme all'ospedale San Giovanni: «Chiudetevi nei reparti, c'è un uomo armato»

Panico nell'ospedale romano. Uno psichiatra ha visto una persona con un fucile entrare nella struttura e poi allontanarsi. Continuano le ricerche delle forze dell'ordine

ROMA - «C'è un uomo armato nel Padiglione 12A, correte». Allarme all'ospedale San Giovanni: erano appena passate le 11 quando una persona armata di fucile è stata avvistata dal personale sanitario. Immediatamente sono state allertate le forze di polizia che si sono precipitate sul posto. Sei le volanti giunte all'ospedale dove è iniziata una vera e propria caccia all'uomo avvistato all'interno del padiglione 12A.

La seganalzione
La segnalazione è partita da uno psichiatra che ha visto un uomo con un fucile nella mano destra, seminascosto dalla giacca, entrare nel nosocomio romano di via dell'Amba Aradam dal reparto di Medicina Generale. Ai medici è stato chiesto di restare chiusi nei reparti per la presenza dell'uomo armato nel nosocomio. 

Continua la ricerca
La ricerca, però, pare aver dato esito negativo al momento. L'uomo, infatti, si sarebbe dileguato. Secondo quanto si apprende da via San Vitale, la chiamata alle forze dell'ordine sarebbe da ritenersi veritiera. Al momento sono in corso le ricerche nelle strade limitrofe all'ospedale.