31 maggio 2020
Aggiornato 20:00
ieri ha perso la vita una donna

Incidente mortale su via del Tintoretto

Si tratta non solo di una tragica fatalità ma anche di una disgrazia che denuncia il grave stato di incuria delle strade romane

ROMA - Una morta ed un ferito grave. Ieri un incidente nella zona di Roma 70 - Grotta Perfetta è costato la vita a una donna di 93 anni, passeggera dell'auto condotta dal marito, un 89enne. Il sinistro si è verificato intorno alle 18:00 in via del Tintoretto, all'altezza dell'incrocio con via Mario Bianchini.

Incidente mortale a Grotta Perfetta
Sebbene la dinamica esatta dell'incidente sia ancora da accertare, da una prima ricostruzione dell'accaduto l'89enne alla guida di una Renault 19 avrebbe perso il controllo della stessa per poi sbattere contro un albero. I due sono poi stati trasportati d'urgenza in ospedale, l'anziana è morta poco dopo al Sant'Eugenio mentre il marito è in prognosi riservata all'ospedale San Camillo. L'impatto è avvenuto in via del Tintoretto, un tratto di strada particolarmente pericoloso perché male illuminato. Si tratta, infatti, non solo di una tragica fatalità ma anche di una disgrazia che denuncia il grave stato di incuria delle strade romane.

La denuncia della Lista Marchini
Un altro incidente, infatti, ha coinvolto ieri mattina all'alba un giovane di 28 anni ieri che ha perso la vita sul GRA. Il capogruppo della lista Marchini in Campidoglio, Alessandro Onorato, denuncia :«Le cause dello scontro non sono chiare, ma sicuramente il fatto che quel tratto di strada sia completamente al buio, come gran parte del raccordo, non ha aiutato. Già diversi mesi fa, attraverso un'interrogazione al Sindaco e una lettera all'Anas, abbiamo denunciato la pericolosità di quell'arteria. È urgente intervenire immediatamente per ripristinare le misure minime di sicurezza per tutti i romani e i pendolari che ogni giorno percorrono il Gra» conclude la nota scritta di suo pugno. 

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal