20 ottobre 2020
Aggiornato 08:00
Nel ricordo di Beatrice Bedon

Per tre giorni Santhià è rock

Un evento nato per ricordare Beatrice Bedon, giovane santhiatese deceduta in un tragico incidente, è un appuntamento fisso per chi ama la musica metal

SANTHIÀ - Oltre 20 gruppi musicali si alterneranno sul palco di Wings of Bea Metalfest 2015, la maratona rock nata per ricordare Beatrice Bedon. Nei giorni di giovedì 30 aprile, venerdì 1 e sabato 2 maggio, Santhià vibrerà e salterà sui potenti accordi del metal. I nomi delle band selezionate per questa edizione sono molto conosciute tra gli appassionati del genere. I Diamonds (tribute band dei Kiss), Destrage, Death Mechanism + Bulldozer special show, saranno i gruppi di punta di ognuno dei tre giorni della manifestazione. Gli spettatori potranno assistere anche alle performance dgli Engelstein, Psycho Killer, Unbreakable, Avoral, F-Five, Flashback of Anger, Lucky Bastardz, Blasted, Fog, Counterstroke, Haddah, Devil's Disciples, Bioscrape, Strangers in Death, Quelli della 28" (jam session tecnici e WoB staff), Slovenly World, Nightland e Story of Jade.

PROGRAMMA - Gli spettacoli di giovedì 30 aprile inizieranno alle 21, quelli di venerdì 1 maggio cominceranno alle 17 mentre sabato 2 maggio inizieranno alle 15,30. Come nelle edizioni precedenti anche quest'anno la manifestazione si svolgerà in piazza Zapelloni, con il palco montato sotto l'area coperta. L'ingresso è gratuito, sono previste postazioni di ristorazione e area camper e campeggio con servizi, sono disponibili gratuitamente vicino all'area dell'evento.

ORGANIZZAZIONE - Organizzatrice della Maratona Rock è l'Associazione xBea. È un gruppo no-profit il cui scopo sono la diffusione della cultura, musicale e non, e il patrocinio di eventi socializzanti con finalità mirate al mondo giovanile. Il gruppo promotore è composto da un folto nucleo di cittadini santhiatesi, che presta volontariamente e gratuitamente il proprio tempo in tutte le attività di pianificazione, implementazione e conduzione operativa degli eventi che patrocina. Il gruppo si è costituito intorno alla famiglia Bedon che ha voluto, a partire dal 2009, dedicare eventi commemorativi alla figlia Beatrice. La ragazza, scomparsa nel marzo 2008 in un tragico incidente di moto a soli 17 anni, era grande appassionata di musica rock e di atletica.