19 novembre 2019
Aggiornato 14:00
Elezioni comunali 2015

Gianni Grua conferma la sua candidatura a sindaco di Tronzano Vercellese

Gianni Grua con la lista «Noi di Tronzano e Salomino» si candida ufficialmente alla carica di sindaco per le prossime elezioni amministrative

TRONZANO VERCELLESE - Gianni Grua ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Tronzano Vercellese. A sostenerlo in questo percorso che si concluderà a fine maggio, data prevista per le prossime elezioni amministrative comunali, sarà la lista civica «Noi di Tronzano e Salomino». La sua è stata «una decisione lungamente ponderata - ha spiegato -. È da questa estate che mi sollecitavano a fare questo passo». Alla fine la decisione è stata presa «perché vivo a Tronzano da oltre 40 anni e ho insegnato nelle scuole cittadine per più di 20 anni. Ora vorrei che questo territorio possa rinverdire tutte le sue tradizioni e culture e con la speranza di aiutare le fasce un po' più deboli del paese. Inoltre auspico di intraprendere una politica amministrativa basata sulla corresponsione di idee, dando voce ai cittadini. Il nostro motto si concentra sull'essere "di» Tronzano e Salomino, proprio perché ci sentiamo parte integrante di questo paese e frazione».

PROGRAMMA - I punti principali del programma elettorale sono orientati alle politiche sociali, all'ambiente e ai lavori pubblici. Il contenimento della pressione fiscale sarà destinata a favorire le fasce più deboli: bambini, anziani e disabili. Per l'ambiente c'è la volontà di evitare il proliferare di discariche abusive, il miglioramento dell'attività del Covevar e il potenziamento della pulizia delle strade cittadine. I lavori pubblici saranno indirizzati all'asfaltatura delle strade, sia interne che esterne all'abitato, e alla sostituzione dell'illuminazione pubblica con luci a Led. Anche il completamento dei lavori all'ex Albergo Del Sole saranno tra i punti prioritari del gruppo di Gianni Grua «così da ottenere l'autorizzazione definitiva al suo utilizzo, evitando così di ricorrere alla commissione di vigilanza per permessi occasionali». Attenzione sarà rivolta a interventi di ristrutturazione agli edifici scolastici e al rifacimento della pavimentazione del cortile della scuola elementare.

CANDIDATI - I candidati consiglieri in lista hanno un'età che varia tra i 24 e i 68 anni e sono Alberto Andreello, Mario Bagnod, Pier Angelo Carando (già sindaco di Tronzano dal 2005 al 2010), Luca De Iacovo, Luigia "Gina" Facchino, Pier Luigi Ferrara, Giada Gili, Giuseppe Landucci, Barbara Marzi, Consuelo Pacillo, Cristina Sali e Andrea Trapasso.