28 febbraio 2020
Aggiornato 07:30
Sicurezza stradale

Incidenti stradali, è di 13 vittime il bilancio del weekend

Ritirate 642 patenti per violazione del Codice della strada. Sono stati 14.792 i conducenti controllati, con etilometri e precursori, a verifica delle condizioni psico-fisiche durante la guida

ROMA - E' di 13 vittime, uno dei quali con meno di 30 anni d'età, il bilancio degli incidenti stradali nel fine settimana dal 27 al 29 gennaio 2012.
Nell'analogo weekend dello scorso anno si erano registrate 20 vittime. Gli incidenti mortali con coinvolgimento di veicoli a due ruote sono stati 1, il 9,1% circa del totale; il 27,3% circa dei sinistri mortali è derivato da perdita di controllo del veicolo da parte del conducente.
Polizia Stradale ed Arma dei Carabinieri hanno contestato 14.632 violazioni del Codice della strada con 20.584 punti decurtati, 642 patenti di guida e 471 carte di circolazione ritirate.
Sono stati 14.792 i conducenti controllati, con etilometri e precursori, a verifica delle condizioni psico-fisiche durante la guida.