23 agosto 2019
Aggiornato 11:30
Soddisfatto il Ministro

Servizio civile, Riccardi: Sblocco 18mila giovani è una saggia decisione

La Corte di Appello di Milano ha sospeso gli effetti della sentenza di annullamento del bando 2012

ROMA - Il ministro della Cooperazione internazionale e dell'Integrazione, Andrea Riccardi, ha espresso la sua «grande soddisfazione» per la decisione della Corte d'Appello di Milano di accettare la richiesta di sospensiva degli effetti della sentenza che obbligava l'Ufficio nazionale ad annullare il I bando per il 2012. «E' una decisione saggia ­ ha detto Riccardi in una nota - che riporta serenità, dopo giorni di comprensibile apprensione. Desidero fare gli auguri di buon lavoro ai 18 mila giovani volontari che possono finalmente partire per un anno intenso al servizio della comunità nazionale».