26 ottobre 2021
Aggiornato 19:30
Emergenza rifiuti a Napoli

I Verdi chiedono l'intervento europeo: Berlusconi uccide Napoli

Bonelli: «Siamo al disastro sanitario ed ambientale»

ROMA - «Il ricatto della Lega rispetto al capoluogo campano non solo è inammissibile ma dimostra che il governo ha smarrito la strada dell'interesse generale. Il Governo Berlusconi vuole dare il colpo di grazia a Napoli che già sta pagando duramente la politica dell'annuncio fatta negli ultimi anni dal premier». Lo ha affermato il presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli, annunciando la «richiesta di un intervento dell'Unione europea perché la situazione di Napoli è quella di un vero e proprio disastro ambientale e del dramma sanitario».

«ATTENTATO ALLA SALUTE» - «La città, i napoletani ed il sindaco De Magistris sono stati lasciati soli. L'inadempienza del governo è un vero e proprio attentato alla salute e al futuro di Napoli», ha aggiunto il Presidente dei Verdi.