28 gennaio 2020
Aggiornato 02:00
Emergenza immigrati

Berlusconi: Domani Maroni tornerà a Tunisi per accordo

«Stiamo approfondendo, c'è la volontà di trovare soluzione»

TUNISI - Ancora niente accordo firmato tra Italia e Tunisia sui migranti, ma domani il ministro Roberto Maroni tornerà a Tunisi «per verificare» il lavoro della commissione tecnica d hoc e «firmare un accordo». Lo ha detto a Tunisi il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nelle dichiarazioni alla stampa dopo l'incontro con il primo ministro tunisino Beji Kaid Essebsi.

«Dobbiamo trovare una soluzione, stiamo approfondendo e studiando. Ci sarà una commissione tecnica, Maroni tornerà domani per verificare i risultati e sottoscrivere un accordo. C'è grande volontà di trovare una soluzione, e daremo il nostro aiuto in termini di mezzi di terra e di mare, perché il controllo sia capillare ed efficiente», ha spiegato il Premier.