19 ottobre 2019
Aggiornato 14:30
Terrorismo

Mantovano: dopo i pacchi di Atene controlli più serrati

Il sottosegretario all'Interno: «Ma non prevedo strette e disagi su transito dei voli passeggeri»

ROMA - Il sottosegretario all'Interno, Alfredo Mantovano, conferma la matrice anarco-insurrezionalista dei pacchi esplosivi provenienti dalla Grecia, ma sottolinea che «il sistema di controllo ha funzionato, seppur dovendo far effettuare un atterraggio di emergenza». Mantovano,conversando con i cronisti a Palazzo Madama, assicura inoltre che l'episodio di questa mattina comporterà «necessariamente una 'stretta' nei controlli», soprattutto per quanto riguarda i cargo, ma «senza arrivare al blocco dei trasporti, come invece avviene per voli provenienti da altri paesi». Controlli più serrati, dunque, ma, ha aggiunto Mantovano, «non prevedo disagi in riferimento ai voli passeggeri».