22 settembre 2019
Aggiornato 02:00
Il Giornale

Sallusti: Pm Woodcock è irritato da nostri articoli

Direttore: E perché intravede ancora una volta vip o pseudovip

MILANO - «Ho un sospetto, che Woodcock sia irritato con noi perché abbiamo pubblicato un articolo su di lui dal titolo Il pm delle cause perse dopo l'assoluzione di Vittorio Emanuele, e perchè, ancora una volta, intravede vip e pseudo-vip, dato che io Porro siamo sempre in televisione». E' quanto ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa nella sede milanese de «Il Giornale», il direttore Alessandro Sallusti, in merito al magistrato che, con il collega Vincenzo Piscitelli, ha richiesto i decreti di perquisizione nei confronti del direttore e del vicedirettore Nicola Porro per presunte minacce al presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.

Rivolgendosi ai tanti cronisti intervenuti nella sede del quotidiano di via Gaetano Negri a Milano, Sallusti ha affermato: «Avete delle belle fonti e questo è un bene per voi, per le vostre testate e per i vostri direttori: questa mattina avete scritto le notizie relative alla perquisizione addirittura prima che quei documenti li avessero i nostri avvocati ed è evidente che le vostre fonti sono a Napoli». «Anch'io ho le mie fonti - ha concluso Sallusti - e ho già scritto che qui sapevamo di essere sotto inchiesta della Procura di Napoli e di un'altra Procura del Nord, che non so quale sia».